Agira.org: il portale di Agira


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.

Se continui la navigazione o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie accedi all'informativa estesa. Per saperne di piu'

Approvo

Sport

Calcio, Salvatore Gritti è il nuovo presidente dell'Agira Nissoria

Il neo presidente Salvatore Gritti
Il nuovo presidente dell'Agira-Nissoria Salvatore Gritti
AGIRA. Da portiere a presidente, un percorso durato trent’anni con in mezzo tanta esperienza nel settore giovanile. Salvatore Gritti, 57 anni, storico portiere dell’Agira calcio anni ’70 venerdì sera è stato designato dai dirigenti dell’Usd Agira Nissoria a capo della società. Dopo l’ultima deludente stagione che ha visto ripiombare l’Agira Nissoria nel campionato di 1° categoria dopo la sconfitta ai play out per 3-2 contro il Limina, la società ha voluto rinnovare partendo dal vertice. Presso la sede di via Vittorio Emanuele venerdì erano tutti concordi sul nome dell’impiegato comunale che

 è stato dirigente del settore giovanile giallorosso per sei anni, dal 2002 al 2008. Manca solo l’atto formale che arriverà durante l’assemblea di lunedì. «La prima cosa che faremo- dice il neopresidente- è la richiesta di ripescaggio. Se non sarà accolta giocheremo finalmente nel campo sportivo di Agira. In ogni caso- continua Gritti- in squadra avremo per la maggior parte atleti locali con sole due o tre pedine provenienti da fuori che possano fare la differenza». La società vuole continuare a puntare sul vivaio: «faremo affidamento su tecnici preparati e nomineremo un responsabile del settore giovanile». Per questo ruolo il nome più probabile è quello di Pippo Millauro.

(*lc*) Luca Capuano

Pubblicato in CALCIO - U.S.D. AGIRA A.S.D. NISSORIA

Stampa Email

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna