Agira.org: il portale di Agira


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.

Se continui la navigazione o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie accedi all'informativa estesa. Per saperne di piu'

Approvo
  • Home
  • Notizie
  • Debutto spettacolare per "Persefon Trio" - Oggi è il giorno di Nicolò Agliardi e Leo di "Braccialetti Rossi" - Entroterre in Festival Agira

Debutto spettacolare per "Persefon Trio" - Oggi è il giorno di Nicolò Agliardi e Leo di "Braccialetti Rossi" - Entroterre in Festival Agira

Esordio fortemente voluto ad Agira per il "Persefon Trio", probabilmente la vicinanza del Lago di Proserpina luogo da cui si origina il mito della divinità della terra e dell'aldilà , dea che per latini e greci simboleggia la rinascita ed il mistero stesso della vita e della natura che si rigenera e rifiorisce dopo le stagioni invernali, tema fondante del Trio di artisti esibitosi ieri presso "Case al Borgo Food and Beverage" che ben si sposa con lo spirito e il concetto di "Entroterre in Festival"

Tre artisti di fama nazionale ed internazionale, percorsi e carriere diverse, dal cui incontro nasce uno spettacolo di circa due ore che lascia d'incanto gli spettatori presenti, il reportorio è molto vario, un percorso musicale molto vasto che spazia dal jazz etnico, con pezzi scritti partendo da melodie yemenite, alle canzoni popolari (sublime l'interpretazione di "Bella Ciao") agli stornelli. Tre artisti che si intersecano e collaborano alla perfezione, Fausto Mesolella alla chitarra con la quale segue Luigi Cinque ai fiati e Lucilla Galeazzi alla voce in questo spettacolo transegenico, a tratti si ha l'impressione di assistere ad un vero è proprio dialogo musicale tra loro, che interagiscono dal palcoscenico regalando uno spettacolo eccezionale.

L'esordio del Persefon Trio si fonde con la proiezione di "Transeuropae Hotel" di Luigi Cinque, in proiezione per la rassegna "Entrocinema" curata da Beppe Manno, film, o meglio docufilm iperrealista come lo definisce lo stesso regista ai nostri microfoni, pluripremiato in ambito nazionale ed internazionale. 

Stasera (4 Luglio 2015) è il momento della tanta attesa esibizione di Niccolò Agliardi autore della colonna sonora di "Braccialetti Rossi", ospite della struttura alberghiera agirina anche Leo (Carmine Buschini), l'attore principale della seguitissima serie andata in onda sulle reti rai.  Niccolo Agliardi ha pubblicato quattro album come solista ma vanta collaborazioni ed ha scritto canzoni per molti artisti di fama internazionale (Laura Pausini, Eros Ramazzotti, Zucchero, Elisa, Emma Marrone, Patty Pravo, Damien Rice, Bryan Adams ecc...) 

Per Entrocinema invece sara proiettato "Lo Sposalizio" di Francesco Lama, film interamente girato in bianco e nero, ambientato a Castelbuono, nella Sicilia degli anni 60 che narra appunto di un matrimonio tra due giovani siciliani.

Stampa Email

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna