Agira.org: il portale di Agira


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.

Se continui la navigazione o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie accedi all'informativa estesa. Per saperne di piu'

Approvo

Sport

L'Agira Nissoria cerca due punte ed un centrocampista

Calcio PromozioneAGIRA. «L’Agira Nissoria è alla ricerca di una punta di peso, di una seconda punta capace di sfornare assist e di un centrocampista centrale che sostituisca degnamente Garofalo». Ad affermarlo è il dirigente Pippo Millauro che mette in luce così le strategie di mercato immediate della società giallorossa che sarà ancora una volta ai ranghi di partenza del campionato di Promozione. Strategie dettate sia da un addio eccellente come quello del capitano Fabio Garofalo, che ha scelto il calcio a cinque lasciando un enorme vuoto tecnico e caratteriale in mezzo al campo, sia dai dati della passata stagione che impongono di investire nel settore avanzato. Stavolta comunque sul taccuino degli uomini mercato non ci sono...

atleti del catanese o comunque di altre province come chiarisce Millauro: «quest’anno la società con il presidente Sgarlata, il ds Minnì e gli altri dirigenti ha deciso di puntare sugli atleti agirini e dei paesi vicini». E si tratta sicuramente di una scelta ragionata visto che permette risparmi negli stipendi e nelle spese di carburante senza contare che spesso cercare lontano non ha portato i risultati attesi. Nelle ultime ore alla squadra giallorossa erano stati accostati i nomi di Nicola Cosimano e di altri due calciatori ex Enna ma Millauro smentisce: «stiamo portando avanti alcune trattative ma non per questi giocatori». L’attuale responsabile del settore giovanile è felice per il ritorno del portiere Saraniti e punta proprio sui giovani: «siamo ben forniti visto che molti di loro hanno già 2-3 campionati di Promozione alle spalle».

(*lc*) Luca Capuano

 

Pubblicato in CALCIO - U.S.D. AGIRA A.S.D. NISSORIA

Stampa Email

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna