Agira.org: il portale di Agira


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.

Se continui la navigazione o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie accedi all'informativa estesa. Per saperne di piu'

Approvo

"Cornito in Fiore" - Con oggetti riciclati e carta la prima infiorata di Agira

Cornito in_Fiore-8498Si può ammirare da stamattina (28 Giugno 2015) la prima infiorata di Agira, realizzata dagli abitanti della Via Cornito che hanno aderito alla terza edizione della manifestazione "VisitiAMO i nostri quartieri". I pannelli posti lungo la via cornito sono stati costruiti con Carta, bottiglie di plastica, tappi, bottoni, sacchetti, insomma un'infiorata all'insegna del riciclo e del riuso degli oggetti che solitamente dopo il normale utilizzo buttiamo nel sacchetto dell'immondizia, che invece grazie alla creatività e alla laboriosita delle signore della via Cornito hanno preso forme e vita diversa, "colorando" e arricchendo la Via Cornito.  Se volete recarvi a vedere dal vivo lo spettacolo (ve lo consigliamo vivamente siamo rimasti piacevolmente sorpresi) l'infiorata "ad impatto 0" è ammirabile fino alle ore 22 di oggi, qui di seguito vi proponiamo qualche foto scattata stamattina. 

StampaEmail

Agira - Pienone per Renzo Arbore e l'orchestra italiana al Sicilia Outlet Village

Renzo Arbore_Outlet_Village-8166Settantotto anni e non sentirli, nonstante l'ormai invidiabile età, infatti, l'artista napoletano ha intrattenuto il numeroso pubblico, accorso da tutte le parti dalla Sicilia per ben tre ore di seguito. Accompagnato dai musicicisti dell' "Orchestra Italiana" nella piazzetta della struttura di vendita del gruppo Percassi il cantante, autore, regista, cabarettista, clarinettista, ha dato il meglio di se in una performance che ha entusiasmato i tanti spettatori che dopo un pomeriggio passato a fare shopping per i negozi dell'outlet si sono intrattenuti fin quasi a mezzanotte per ascoltarlo ed apprezzarlo. Canzoni della tradizione napoletana, codiuvato dalle splendide voci di Barbara Bonaiuto e Gianni Conte, ma anche un omaggio alla tradizione siciliana, "E vui durmiti ancora" la famosa poesia di Giovanni Formisano musicata da Gaetano Emanuele Calì, ed ancora un pensiero al grande Domenico Modugno al grande Totò, a Claudio Villa, passando anche per la word music e reggae con citazioni di Bob Marley, per sfociare anche con il rap di Shaggy, assistito in queste "istantanee incursioni" dalle due "macchiette" dell'orchestra italiana Mariano Caiano e Giovanni Imparato. Non manca neanche la breve parentesi Jazz e Swing dove l'artista napoletano coinvolge il pubblico che risponde calorosamente e che intona con lui i grandi successi che lo resero famoso, "Ma la notte no", "Il materazzo", "Luna Rossa", tanto per citarne qualcuna. Ottimo risultato quindi per il Sicilia Outlet Village, che inizia la stagione degli eventi estivi con uno spettacolo da pienone, in attesa dei prossimi appuntamenti vi proponiamo qualche foto scattata durante la serata di ieri (27 Giugno 2015)

StampaEmail

Agira - Mancano solo pochi giorni ad "Entroterre in Festival"

Manca ormai veramente solo qualche giorno alll'appuntamento con la prima edizione di "Entroterre in Festival", organizzato dalla struttura ricettiva "Case al Borgo", impegnata dal 2001 in un progetto di recupero e valorizzazione del tessuto urbano con lo scopo di incentivare un turismo di qualità ispirato allo slow living. Tra i partner principali del festival, infatti,  Slow Food di Enna che sarà impegnato nella promozione dei prodotti del territorio e dei relativi presìdi enogastronomici
Il "mangiar bene" sarà quindi uno dei protagonisti principali del festival che si svolgera dal 2 al 5 Luglio nel piccolo borgo sito alla cima del paesino ennese, tutte le serate inizieranno infatti, con un buffet a base di prodotti tipici dell'entroterra, e solo per la giornata di domenica 5 Luglio, sarà possibile degustare i presìdi del territorio proposti dal Master Chef Salvo Paolo Mangiapane.

Le serate continueranno all'insegna dell'intrattenimento culturale, dopo una prima parte dedicata alla proiezioEntroterre in Festivalne di cortometraggi, "Entrocinema" con corti di Aldo Butaro, Luigi Cinque, Francesco Lama e Ermanno Olmi, si continua e conlude con la musica con il locale Gruppo Folk Trinacria, Persefone Trio (Luigi Cinque, Lucilla Galeazzi e Fausto Mesolella), Niccolò Agliardi (autore ed interprete della colonna sonora della famosa fiction "Braccialetti Rossi") e nell'ultima serata Elena Bordonaro e Alfio Antico.

Festival sapientemente curato nei minimi dettagli da Filippo Mauceri, Art Director di Case al Borgo ed affermato autore e regista per Mediaset, per distinguersi da altri eventi per il clima che si verrà a creare nei quattro giorni in cui si terrà, dovrà infatti diventare, secondo il regista agirino, un momento di incontro e confronto dove condividere esperienze e punti di vista.

filippo-mauceri2Collante tra slow food, arte, musica, cinema e cultura la suggestiva location, da cui è visibile un panorama irripetibile, un paesaggio sconfinato, l'entroterra ancora ricco di risorse da scoprire ed incontaminato, immerso in un silenzio unico, un'ambiente d'altri tempi. In tale quadro tra musiche, immagini, parole e silenzi, l'invito ad ascoltare per scoprire e conoscere il lato interno delle cose, Entroterre in Festival, infatti secondo le intenzioni degli organizzatori vole essere soprattutto un astrazione, un luogo in cui ritovare il nostro essere più profondo, sentire e rivelare la propria interiorità e non solo un posto fisico da riscoprire e vivere.

Un invito, quindi a godere appieno sin dal tardo pomeriggio dei luoghi del festival per apprezzare il panorama ed il clima festivaliero, di seguito il programma completo della prima parte di "Entroterre in Festival" dal 2 al 5 luglio.

 

locandinadefProgramma Luglio 2015

 

GIOVEDÌ 2 LUGLIO

Ore 19.00 TAVOLA CON VISTA – Buffet degustazione prodotti dell’entroterra

Ore 21.00 ENTROCINEMA – Proiezione corto Terra Vagnata di Aldo Butano

Ore 21.30 ESIBIZIONE – Gruppo Folk Trinacria

Ore 22.00 AGIRA Storia per immagini a cura di Fernando Garofalo e Nino Scardilli

Ingresso libero

 

VENERDÌ 3 LUGLIO

Ore 19.00 TAVOLA CON VISTA – Buffet degustazione prodotti dell’entroterra

Ore 21.00 ENTROCINEMA – Proiezione Transeurope Hotel di Luigi Cinque

Ore 22.00 CONCERTO – Persefone Trio con Luigi Cinque, Lucilla Galeazzi, Fausto Mesolella

Ingresso compresa 1 consumazione € 15,00

 

SABATO 4 LUGLIO

Ore 19.00 TAVOLA CON VISTA – Buffet degustazione prodotti dell’entroterra

Ore 21.00 ENTROCINEMA – Proiezione corto Lo sposalizio di Francesco Lama

Ore 21.30 INCONTRO MUSICALE con Niccolò Agliardi, autore e interprete della colonna sonora della Fiction di Rai Uno Braccialetti Rossi e con la straordinaria partecipazione di … (ospite a sorpresa)

Ingresso compresa 1 consumazione € 15,00

 

DOMENICA 5 LUGLIO

Ore 18.30 LE ISOLE DEL GUSTO – Slow Food Enna presenta i presìdi del territorio proposti dal master chef Salvo Paolo Mangiapane

Evento solo su prenotazione

Ore 21.00 ENTROCINEMA – Corto Il pianeta che ci ospita di Ermanno Olmi – evento in contemporanea con EXPO 2015

Ore 21.30 CONCERTO – Santa e Ricca, canti d’amore e tenerezza in una terra di poche parole, di e con Eleonora Bordonaro

Ore 22.30 PERFORMANCE – Il tamburo, il suono, il suo linguaggio, di e con Alfio Antico

Ingresso compresa 1 consumazione € 15,00

 

Abbonamento per tutte le 3 serate a pagamento € 39,00

Contatti e info email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. ; telefono: 0935 691565; 339 3208995; 339 4920154 www.facebook.com/entroterre; www.facebook.com/casealborgo;

 

StampaEmail

Agira - Alla terza edizione "visitiAmo i nostri quartieri" si inizia con "Cornito in Fiore"

vistiAmo i nostri quartieriInizia Domenica 28 Giugno 2015 la terza edizione di "VisitiAmo i nostri quartIeri", manifestazione organizzata per il secondo anno di seguito dalla ProLoco di Agira. Lungo la via Cornito, dalle ore 10:30 e fino alle ore 22:00 sarà infatti allestita, a cura dei residenti del quartiere la prima "Infiorata di Agira". I cittadini che vorranno potranno quindi assistere alle fasi di realizzazione di "Cornito in Fiore" e godere dello spettacolo che si presenterà successivamente ai loro occhi.

La manifestazione proseguirà nel corso del mese di Luglio con altre tre date, l'11 Luglio sarà il turno del quartiere SS. Salvatore, in Piazza Roma infatti i bambini del quartiere riproporranno dalle 19 alle 22 gli antichi giochi agirini, toccherà al quartiere Santa Margherita, invece, intrattenere i nostri concittadini ed eventuali turisti giorno 18 Luglio, nel Cortile Santa Margherita verranno esposti oggetti di vita quotidiana e della nostra tradizione mentre in Via Consiglio sarà possibile ammirare una mostra di quadri dell'artista "Taglialavore" il tutto dalle ore 20 alle ore 22.

A chiudere la manifestazione il 19 Luglio il quartiere Calvario, dalle 18 alle 20 infatti doppio appuntamento con "Junior pastry chef", lezioni di cucina riservate a più piccolini, ed a seguire "La regina delle torte" , un concorso riservato alle cuoche agirine e non che si sfideranno tra loro presentando le loro opere culinarie ad una giuria che seglierà la migliore tra le partecipanti.

Cambia quindi veste e formula la manifestazione che tanto successo ha riscosso nelle edizioni precedenti, non più in un unica data con tutti i quartieri impegnati in contemporanea, ma in quattro appuntamenti diversi, un modo per consentire a tutti di ammirare l'impegno ed il frutto del lavoro di tutti i partecipanti.
Per informazioni sulla manifestazioni è possibile contattare l'associazione Turistica e Culturale Proloco di Agira tramite email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o al numero 320 1880297.

Qui di seguito vi riproponiamo il reportage fotografico e video realizzato durante la prima edizione curata all'epoca dal Centro Commerciale Naturale Città di Agira.

StampaEmail

Nominato il commissario "ad acta" per il recupero delle somme dovute dal comune di Agira all'ATO Ennauuno

netturbinoSarà Rosario Musumeci il commisario ad Acta incaricato di dovere recuperare nelle casse del Comune di Agira la cifra di € 36.754,51 . Tale cifra è quanto dovuto al 31/03/2015 dal Comune di Agira alla Società ATO Ennaeuno S.p.a. in liquidazione. Il commissario, nominato dall'Assessore Regionale (qui scaricabile il decreto di nomina) dell'energia e deli servizi di pubblica utilità Dott.sa Vania Contraffatto, avrà 30 giorni di tempo per ottenere la somma dal bilancio del comune e potrà, in caso di indisponibilià di somme nel capitolo di bilancio, adottare qualsiasi provvedimento (variazioni di bilancio, piani di rientro, anticipazioni di cassa, ecc... ) per ottemperare al pagamento di quanto dovuto dall'ATO Ennaeuno. Notevole la differenza tra quanto previsto dal decreto assessoriale e quanto invece rilevato in precedenza dal commissario straordinario dell'ATO Ennese Eugenio Amato che quantificava il debito del comune di Agira in circa 322.000 euro. Nel frattempo i dipendenti amministrativi e tecnici dell'ATO Ennaeuno hanno revocato lo sciopero indetto per il 6 luglio, sotto la promessa del commissario Amato di pagamento delle retribuzioni arretrate che ormai sono pari a 5 mensilità.

 

 

 

StampaEmail